MENU

Come comprare bitcoin? La guida per acquistare bitcoin con CFD, wallet, carta di credito, e altri consigli sulla criptovaluta migliore come comprare bitcoin

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on telegram
Share on email
Share on twitter
La guida per acquistare bitcoin con CFD, wallet, carta di credito, e altri consigli sulla criptovaluta migliore come comprare bitcoin
come comprare bitcoin

Molti si domandano come comprare bitcoin in questo periodo, poiché la criptovaluta più famosa al mondo è tornata in auge in modo imponente. Dal 2019 si è assistito a un boom del mercato delle criptovalute in senso positivo, e il bitcoin è senza dubbio la valuta digitale migliore di tutte. I risultati parlano chiaro riguardo alle immense possibilità e funzionalità. Nonostante questo, il dubbio riguardo a come acquistare bitcoin (btc) e come creare un conto bitcoin accomuna molti utenti, così come a che prezzo, e noi di Biteditor Italia siamo qui per chiarire le idee il più possibile.

Tabella dei contenuti

Perché è importante sapere come acquistare bitcoin

Bitcoin è passata velocemente dal valere poche centinaia di euro ad oltre 20.000 euro per unità ai suoi massimi storici. Se pensiamo alla veloce scalata dal momento in cui fu creata da satoshi nakamoto, questo dovrebbe già rappresentare un ottimo indice del grandissimo potere di tale criptovaluta, e di quale opportunità si presenta a chi decide di acquistarla. I diritti di tutti dovrebbero prevedere una possibilità di accesso alla moneta facile e senza bisogno di consenso da enti superiori.

Sapere come puoi comprare bitcoin e come tenere un conto bitcoin è solo il primo passo, successivamente potrai decidere se speculare sul mercato o godere dell'anonimato che permette la compravendita di bitcoin. Un mercato così favorevole porta a capire che la quotazione di tale criptovaluta non può che crescere, e che la bolla del 2017 è un ricordo ormai ben lontano.

Se già il bitcoin ti attrae da tempo, ma è il non sapere come puoi comprare la criptovaluta a fermarti, ecco in questa guida tutto quello che hai bisogno di sapere a riguardo, per un investimento sicuro e fruttuoso e un conto a più zeri.

Acquistare bitcoin: ecco i metodi più utilizzati

come comprare bitcoin: i metodi

Non esiste un solo modo per comprare bitcoin, ma ne esistono diversi, così come non esiste un unico indirizzo per una banca. Tutto dipende in primo luogo dalle proprie preferenze ed esigenze. Partiamo con il metodo più conosciuto e sfruttato, ovvero la creazione di un wallet, ovvero un portafoglio digitale che funge da conto dove tenere i propri bitcoin. Dopo aver creato un portafoglio, i bitcoin vanno semplicemente acquistati su internet dai bitcoin exchange.

Il secondo metodo di cui parleremo riguarda la propria carta di credito, la quale viene appunto sfruttata per l'acquisto di bitcoin. Quello che rende questa seconda opzione meno apprezzata è il fatto che risulta meno sicura e più soggetta a frodi o speculazioni.

Infine, l'ultimo metodo citato qui su Biteditor Italia, prevede l'utilizzo di CFD, e avviene per forza di cose su un sito di trading, il quale può essere anche un'app, per esempio.

Nome del sito

Prodotti

Modalità di pagamento

stelle

Visita

Solo criptovaluta

5/5

Solo criptovaluta

5/5

Solo criptovaluta

5/5

forex, Azioni ed ETF e crypto

5/5

I tre modi più utilizzati dagli utenti per comprare bitcoin

Quindi, ricapitolando, puoi comprare bitcoin in questi tre modi:

Ma quali sono i passaggi che si devono seguire per comprare i bitcoin? Come si diventa veri investitori? Ecco tutto quello che devi sapere, tra wallet (portafoglio), CFD, carta di credito e acquisti su exchange.

Acquistare bitcoin: il portafoglio digitale opzione numero uno

acquistare bitcoin col wallet

Abbiamo già menzionato il fatto che tale metodo risulta il più sicuro. Per accedere al proprio wallet digitale, inoltre, basterà accedere da un'app sul proprio cellulare o computer. Questo è valido per bitcoin come per la criptovaluta in generale, qualsiasi essa sia.

A seconda del dispositivo che si sceglie per accedere al proprio portafoglio (desktop, smartphone o tablet), sarà anche diverso il fornitore che si dovrà selezionare per il wallet. Per installare il tutto la procedura è semplicissima, come per molte altre app in circolazione o che avrai molto probabilmente già installato sui tuoi device. Un portafoglio digitale del resto non riguarda solo una intenzione, ma è indispensabile per un buon trader.

Bitcoin e questioni di sicurezza col wallet digitale

La fase uno dopo aver avviato il programma è procedere al rafforzamento massimo della sicurezza, a causa dei possibili furti online di conto bitcoin. Questo avviene impostando il proprio portafoglio digitale come privato, facilmente impostabile dalle impostazioni. Inoltre, la blockchain deve essere scaricata e sincronizzata, e il tutto avviene sempre sul device selezionato e attraverso l'installazione del software.

Che cos'è la blockchain?

Che cos'è la blockchain?

Quando si parla di vendere bitcoin o acquisto bitcoin, la blockchain è fondamentale, permettendo di mantenere i propri diritti e prodotti acquisiti, in tal caso bitcoin. Rappresenta infatti ciò su cui si basa tutta la rete bitcoin. La blockchain raccoglie dati storici e in tempo reale, e contiene tutti gli indirizzi wallet e le operazioni eseguite a livello mondiale. Una rete peer to peer, insomma.

L'indirizzo del proprio wallet permette di effettuare le operazioni, e il codice è unico e viene conosciuto solo dal possessore stesso a meno che non decida lui di diffonderlo.

Comprare bitcoin sulle piattaforme exchange online

Comprare bitcoin sulle piattaforme exchange online

Abbiamo visto che per l'acquisto dei bitcoin è necessario recarsi su un bitcoin exchange online. Questo è un luogo virtuale che funziona come una sala in cui chi vende e chi acquista si incontra, solo che tutto ciò avviene direttamente online. Non sono come una banca, ma come luoghi di scambio in cui effettuare transazioni tra compratori e venditori.

Anche in questo caso entrerà in gioco l'indirizzo del portafoglio (wallet) digitale, il quale deve contenere almeno 12 caratteri alfanumerici per essere valido. Noi di Biteditor Italia consigliamo vivamente di annotarlo in un luogo che risulti allo stesso tempo sicuro ma anche fruibile dal proprietario del wallet, poiché perderlo vorrebbe dire perdere anche i propri guadagni bitcoin e il proprio conto.

Altre informazioni utili sui servizi exchange bitcoin

Ovviamente, si possono acquistare diverse criptovalute sulle piattaforme exchange, non solo bitcoin.

Il tempo necessario per effettuare una transazione bitcoin su un wallet digitale è di circa qualche ora. Inoltre, a volte, per comprare bitcoin è necessario convertire la propria valuta.

Su un sito di exchange è necessario registrarsi, e la procedura è di solito molto semplice e richiede pochi minuti. Ma come scegliere il sito di exchange bitcoin giusto?

Scegliere il giusto sito exchange di bitcoin

Scegliere il giusto sito exchange di bitcoin

Ci sono differenti parametri da prendere in considerazione quando ci si approccia alla scelta del sito exchange bitcoin. I più importanti sono:

CFD: come funzionano vendite e acquisti bitcoin con contratti per differenze

CFD bitcoin

Gli utenti che credono di ottenere bitcoin con i CFD si devono ricredere: questi funzionano infatti tramite previsioni sui rialzi o sui ribassi del valore delle criptovalute. Mettere mano sui CFD, pertanto, non è una cosa fattibile. Ottenere bitcoin attraverso i CFD nel mercato delle criptovalute consente una ripresa senza dubbio nel caso in cui si diventi abili o ci si affidi a un buon broker. I CFD sono ideali per chi teme i rischi riguardo a un crollo del bitcoin, anche se noi di Biteditor Italia possiamo dire che sia una cosa davvero molto lontana dal possibile.

Le basi dei contratti per differenze per chiunque ricerchi eccellenza e sicurezza

I contratti per differenza agiscono sui movimenti del prezzo. Ogni trader può quindi effettuare i propri confronti e procedere senza effettuare vere e proprie transazioni o bonifico. Questo è molto comodo, e il portafoglio rimane intatto. A dirla tutta, non è nemmeno necessario creare un portafoglio in questo caso. Esperienza e pazienza portano poi a eseguire le azioni più giuste in tal senso, e a ottenere risultati appetibili. Chiunque può approcciarsi in questo modo al bitcoin, senza fare investimenti cospicui.

I tuoi dati personali sono noti solamente al tuo broker e tramite la sua piattaforma puoi fare trading anche su valute, materie prime, azioni, e tanto altro. In questo caso poter contare su dati in tempo reale aiuta a fare le mosse giuste speculando sul prezzo del bitcoin in ascesa o in discesa.

Come comprare bitcoin con carta di credito: semplicità più che in banca

Come comprare bitcoin con carta di credito

Se stai pensando a un investimento in btc, il modo più veloce e semplice per tutti è proprio l'utilizzo della carta di credito. Questo rende tutto più semplice, dal bonifico al prelievo, e il mercato del bitcoin sarà a portata di mano. Alla domanda “qual è un metodo per fare soldi veloci con bitcoin” quasi tutti risponderebbero di sfruttare la carta di credito per acquistarlo. A proposito di economia del bitcoin, questa non smette di girare, e non smetterà per tantissimi altri anni a seguire. Un po' come se parlassimo di oro: prima o poi si esaurirà, ma non di certo a breve.

Tuttavia, occorre fare attenzione: comprare btc con la carta di credito o carta di debito senza utilizzare un portafoglio virtuale prevede commissioni parecchio salate, e l'intero processo rischia di essere sottoposto con più semplicità a frodi e atti illeciti da parte di terzi.

Comprare bitcoin e vendere bitcoin: Domande Frequenti

Comprare bitcoin e vendere bitcoin: Domande Frequenti

Tutti si fanno diverse domande riguardo a vendere bitcoin o comprare bitcoin, per questo noi di Biteditor Italia abbiamo scelto di creare una lista apposita.

Quali rischi ci sono nel comprare bitcoin e criptovalute con carte di credito?

I rischi riguardano il fatto che molti servizi vengono creati a scopo di frode di identità. Fino a che vi chiedono un indirizzo email non succede nulla di che, ma inserendo i dati della carta possono riuscire ad accedere a molte informazioni. In più, servizi di banche fraudolente puntano a spingere su commissioni molto salate. Per il resto, le carte di credito sono un'ottima scelta se si tratta di acquisti bitcoin.

Cos'è un codice QR? E perché serve con bitcoin?

Serve per poter identificare facilmente la propria identità, nel caso di alcune app, così come 3d secure. 3d secure riguarda soprattutto le carte di credito o debito.

Il futuro del bitcoin e delle criptovalute è propizio?

Possiamo di certo dire che la moneta fisica prima o poi scomparirà. Il bitcoin è il futuro, in quanto rappresenta sempre una moneta, ma digitale e adatta a tutti. Aprire un proprio conto sicuro e mantenerlo sarà molto più semplice che affidarsi alle banche, e si potrà inoltre contare su una comunità di persone pronte ad aiutarsi tra loro senza desiderare l'insuccesso dell'altro per poter effettuare la propria scalata al successo.

Posso considerare bitcoin come le monete?

Bitcoin è meglio. Pensa al bitcoin come a una fonte di energia, meglio delle monete classiche o di una serie di prodotti fisici.

Fornire informazioni personali per acquistare bitcoin è rischioso?

Sì. Vi sono piattaforme di società che chiedono diversi dati come indirizzo e telefono, ma soprattutto i dati delle carte. Pur non trattandosi di monete fisiche, essendo piattaforme online, possono essere soggette a frodi.